LA STORIA >>    CHI SIAMO >>    Home-Page >>    SCRIVICI >>


Torna alla prima pagina << Vai al precedente :: Vai al successivo >>

L’iniziativa di PARIDE BIANCO per l’Unità d’Italia

Paride Bianco
Posted on 03/06/2011 21:32:29

 


 I TANTI LIVORNESI CHE SI TROVANO A
PASSAGGIARE NELLA BELLA PIAZZA GOLDONI E SI FERMANO PER UNA CAFFE’ AL BAR IL
PALCOSCENICO HANNO LA POSSIBILITA’, IN QUESTI GIORNI, DI INCONTRARE L’ARTISTA
VENETO (MESTRE) PARIDE BIANCO.   PER CONOSCERE ANCORA MEGLIO L’ARTISTA ABBIAMO
REALIZZATO QUESTA BREVE INTERVISTA,


PARIDE COSA VUOI FARE CON
QUESTA TELA DI 2 Mt PER 1.40?


SEMPLICEMENTE “COSTRUIRE” UNA BANDIERA, LA BANDIERA ITALIANA, PER FESTEGGIARE I
150 ANNI DELL’UNITA’ D’ITALIA. SONO CONVINTO SIA ANCHE UN DOVERE DEI PITTORI E
DI TUTTI GLI INTELLETTUALI PARTECIPARE A TALE AVVENIMENTO.

 E UNA VOLTA FINITA DOVE VERRA’ ISSATA, DOVE LA VEDREMO
SVENTOLARE?


NO, E’ UNA METAFORA, SARA’ UNA BANDIERA CHE NON SVENTOLERA’, PERCHE’ NASCE COME
QUADRO E RESTERA’ TALE. INVITERO’ TUTTE LE PERSONE A RIEMPIRE AD UNO AD UNO I
QUADRETTI CHE COSTITUISCONO LA SUPERFICIE DELLA TELA, PER TESTIMONIARE CON LA
LORO PARTECIPAZIONE IL COMPLETAMENTO DEL TRICOLORE. 

E’ UN COINVOLGIMENTO DI TUTTI IN UNA FESTA, IN UN
HAPPENING?


SI’, PROPRIO COSI’, PERCHE’ CON QUESTO IO INTENDO FAR RICORDARE CHE QUESTA TERRA
D’ITALIA, GIA’ DA SECOLI AVEVA NELLA CULTURA UNA  SUA UNITA’: DALLA LETTERATURA
ALLA PITTURA, DALLA POESIA ALL’ARCHITETTURA, DALLA SCIENZA ALLA FILOSOFIA. E POI
LA RELIGIONE. TRACCIARNE GLI ATTUALI CONFINI PERO’ E’ COSTATO MOLTO SANGUE E
LUTTI ED ANCHE SU QUESTO SI DEVE RIFLETTERE E NON PERDERE LA MEMORIA. 

DOVE SI POTRA’ PARTECIPARE ALLA COLORAZIONE DELLA TELA?

PER LE PROSSIME SETTIMANE SICURAMENTE IN QUESTA BELLA PIAZZA E POI NEI POSTI
DOVE SI VIVE LA CITTA’, DOVE C’E’ VISIBILITA’, DOVE SARO’ ACCETTATO CON
SIMPATIA. RIVOLGO QUESTO APPELLO IN PRIMO LUOGO ALLA PARTECIPAZIONE DEGLI
AMMINISTRATORI DI OGNI COLORE POLITICO, DELLE ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO E ALLA
GENTE DI BUONA VOLONTA’

 




Back to Top @ www.studiodartemes3.it art.n°-55